MGMC

La Marcello Geppetti Media Company nasce per valorizzare l’opera di Marcello Geppetti, fotoreporter d’assalto che ha documentato fatti e costumi di questo paese con una sensibilità artistica fuori dal comune.

Tra gli obiettivi, quello di sistematizzare e digitalizzare l’enorme archivio composto da circa un milione di foto che vanno dal 1958 al 1998.

In questo universo sconfinato di istanti è possibile riconoscere un tratto di storia del nostro paese che, per costanza, qualità e vita avventurosa di chi li ha immortalati, non ha confronti.

Forse per questo, Marcello Geppetti ha vissuto una vita spericolata che lo ha fatto amare, odiare e a volte invidiare fino a vedersi sottratti alcuni dei suoi scatti.

Morto improvvisamente, Geppetti non fece in tempo a creare un vero e proprio archivio e ad organizzarne l’utilizzazione.

La Marcello Geppetti Media Company, in pieno accordo con gli eredi che ne fanno parte al 50%, si propone di recuperare il tempo perduto e sostenere anche iniziative di recupero e valorizzazione di altri archivi fotografici o di giovani artisti.